Con l’inizio di settembre e archiviate le ferie estive, si torna alle normali attività

Per un gruppo di minoranza la “normalità” è, solitamente, l’azione di stimolo e di controllo della maggioranza. Questo è quello che Ardesio Unita intende fare, anche grazie all’uso dello strumento delle interpellanze, ovvero domande per iscritto che un consigliere rivolge al Sindaco e alla Giunta per conoscere le ragioni o le intenzioni della politica governativa su questioni rilevanti e di interesse generale. Gli altri due strumenti utilizzabili dalla minoranza sono l’interrogazione, una domanda che il consigliere rivolge al Sindaco o alla Giunta per essere informato sulla veridicità di un fatto o di una notizia e la mozione, un testo sottoposto al voto in consiglio comunale teso ad indirizzare la politica della Giunta su un determinato argomento.

In data 5 e 6 settembre 2016 sono state presentate le seguenti tre interrogazioni:

  • Interrogazione sulla mancata distribuzione dei bidoncini per la raccolta degli oli esausti (clicca qui per visualizzarla);
  • Interrogazione sull’indagine di mercato per manifestazione di interesse per l’affidamento di servizi tecnici di ingegneria e architettura relativi a lavori pubblici (clicca qui per visualizzarla);
  • Interrogazione sulla indennità di carica e sui rimborsi telefonici e chilometrici (clicca qui per visualizzarla).

Vi aggiorneremo sulle risposte, tenete d’occhio il sito ardesiounita.it.