Verifica del versante montuoso della Sp49

Le verifiche effettuate sulla scorta della segnalazione fatte dal Comune di Villa d’Ogna per il distacco di massi rocciosi dal versante montuoso che sovrasta la strada provinciale N°49 nel tratto tra Villa d’Ogna e Ardesio, hanno confermato la datazione non recente del fenomeno e la non evidenza di situazione di pericoli immediati per le strade sottostanti. Verranno comunque effettuati degli approfondimenti anche di natura geologica.

Il sopralluogo effettuato ieri dal personale del Comune di Ardesio, ha consentito inoltre di rilevare altre situazioni di precaria stabilità di alcuni massi, a quote sensibilmente più basse, per le quali si stanno approfondendo le effettive condizioni di necessità e modalità di messa in sicurezza, anche con la collaborazione della Provincia di Bergamo.