La strada dell’Alpe Corte

httpv://www.youtube.com/watch?v=_9c-LRyh8cY

Questa la posizione del Sig. Valoti a proposito del rifugio Alpe Corte, circa la problematica della strada di accesso, oggetto nelle scorse settimane di un’ordinanza con la quale si vieta il transito ai mezzi motorizzati.

La risposta del sindaco:

httpv://www.youtube.com/watch?v=NGCyNj2h0Vw

Per completezza di informazione, va ricordato inoltre che oggi l’amministrazione comunale ha tra i primissimi partner propositivi per la risoluzione del problema proprio lo stesso CAI, dato che il progetto per la manutenzione straordinaria è proprio a firma di uno degli ingegneri volontari del club alpino, ovvero l’ing. Mario Marzani. Il presidente del CAI Marcolin ed i suoi più stretti collaboratori, inoltre, sono sempre stati consultati ed aggiornati puntualmente su tutte le attività che l’amministrazione sta portando avanti nonostante le mille difficoltà. Ricordiamo, infatti, che si sta parlando di oltre quaranta soggetti interessati, tra proprietari, frontisti ed utilizzatori vari (pastori, allevatori, etc…).

L’obbiettivo resta sempre e comunque l’istituzione del Consorzio, che prenda il via proprio con l’intervento di straordinaria manutenzione della strada.

Vi aggiorneremo a breve sugli sviluppi.