Censimento obbligatorio amianto

amianto

AVVISO IMPORTANTE: la Legge Regionale n.14/2012 ha reso OBBLIGATORIO il CENSIMENTO DELL’AMIANTO ed ha previsto SANZIONI per coloro che non vi provvederanno  entro il 31.01.2013

Art. 6.
Obblighi dei proprietari.

  1. Al fine di conseguire il censimento completo dell’amianto presente sul territorio regionale ai sensi dell’articolo 12della legge 257/1992 , i soggetti pubblici e i privati proprietari sono tenuti a: a) per edifici, impianti o luoghi nei quali vi è presenza di amianto o di materiali contenenti amianto, a comunicare tale presenza all’ASL competente per territorio, qualora non già effettuato;
  2. La tipologia e il grado di dettaglio dell’informazione da comunicare sono stabiliti con deliberazione della Giunta Regionale contestualmente all’approvazione del PRAL.

Art. 8 bis
Sanzioni e controlli.(10)
La mancata comunicazione di cui all’articolo 6, comma 1, comporta, a carico dei soggetti proprietari pubblici e privati inadempienti,l’applicazione di una sanzione amministrativa da € 100,00 a € 1.500,00.

PER INFORMAZIONI CONTATTARE IL TECNICO ELENA BRASI DEL DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE DELL’ASL (tel.0346.89015-mail: ebrasi@asl.bergamo.it)

Dal sito del Comune di Ardesio.