Attuazione definitiva Patto Stabilità regionale 2013

Regione Lombardia

Dal sito di Regione Lombardia:

Con Deliberazione regionale n. 295 del 19 giugno 2013 è stata data attuazione definitiva al Patto di Stabilità Territoriale per l’anno 2013.
La distribuzione del plafond, regolata dall’Accordo con ANCI e UPL allegato alla deliberazione, si è basata sullo stock di residui passivi al 31/12/2012 e sull’indice di virtuosità.

Nel ripartire gli spazi, Regione Lombardia ha dovuto tenere conto delle disposizioni introdotte dal Decreto Legge n. 35/2013, che prevede, per i comuni tra 1000 e 5000 abitanti, una riserva di almeno il 50% degli spazi ceduti al comparto. La quota assegnata tramite il Patto Verticale può essere utilizzata al fine di favorire il pagamento di obbligazioni di parte capitale assunti, così come previsto dal comma 122 della legge n. 228 del 24/12/2012(legge di stabilità 2013). Anche quest’anno è stato confermato un plafond dedicato per gli enti locali coinvolti dagli eventi sismici dei mesi di maggio e giugno 2012 nel territorio della Provincia di Mantova e per i Comuni interessati dagli interventi infrastrutturali relativi all’Expo 2015. Oltre alla deliberazione è presente il decreto di approvazione del riparto e i relativi allegati.

Clicca qui per visualizzare gli allegati.

La quota sbloccata per il Patto Verticale del Comune di Ardesio è pari ad Euro 80.401,61