Pubblicato finalmente il saldo del Fondo di solidarietà comunale per l’anno 2013

":: f/luXography I' :: Ψ/cut [b/w release]" di Flavio Ronco
“:: f/luXography I’ :: Ψ/cut [b/w release]” di Flavio Ronco

Sul sito della Conferenza Stato-Città è stato pubblicato il saldo del fondo di solidarietà comunale per l’anno 2013, a seguito del parere del 25.9.2013 espresso dalla citata conferenza.

Cosa è la Conferenza Stato-Città

La Conferenza Stato-città ed autonomie locali è un organo collegiale con funzioni consultive e decisionali che opera per favorire la cooperazione fra lo Stato e gli Enti locali. E’ presieduta dal Ministro dell’Interno, congiuntamente – nelle materie di competenza – al Ministro per gli affari regionali e le autonomie. La Conferenza è sede istituzionale di: confronto e raccordo tra lo Stato e gli Enti locali; di studio, informazione e confronto sulle problematiche connesse agli indirizzi di politica generale che possono incidere sulle funzioni proprie o delegate di Province, Comuni e Comunità montane; di esame dei problemi relativi all’ordinamento ed al funzionamento degli Enti Locali, nonché delle iniziative legislative e degli atti generali di Governo a ciò attinenti.

Questi i documenti da consultare per conoscere gli importi dei trasferimenti:

  1. la tabella riepilogativa, dell’importo totale dovuto per ciascun comune per l’anno 2013
  2. quota dell’imposta municipale propria 2013 che sarà trattenuta dall’Agenzia delle entrate e versata al bilancio statale per alimentare il Fondo di Solidarietà
  3. schema d.P.C.M. 10 ottobre 2013

In estrema sintesi, al Comune di Ardesio tra la quota di trasferimento dell’IMU e il Fondo di Solidarietà mancano circa 18.000 Euro rispetto alle previsioni. Tagli, solo tagli.