Il sito di Anci Lombardia

Dal sito di Anci Lombardia, un interessante iniziativa:

La Scuola è rivolta agli amministratori under 35 ed è finalizzata all’acquisizione di valori, obiettivi e strumenti idonei a governare al meglio il proprio territorio. Sul sito del Comune è disponibile il bando per la selezione dei 35 corsisti. “Lo sviluppo della cooperazione intercomunale” è il titolo di un progetto formativo promosso e realizzato dal Comune di Monza, in collaborazione con Ancitel Lombardia e l’Università Cattolica del Sacro cuore di Milano. L’iniziativa, che partirà il prossimo mese di marzo, si inserisce nell’accordo stipulato tra Anci e il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale per promuovere la “Scuola Anci per giovani amministratori”. La Scuola è rivolta agli amministratori under 35 ed è finalizzata all’acquisizione di valori, obiettivi e strumenti idonei a governare al meglio il proprio territorio. Sul sito del Comune è disponibile il bando per la selezione dei 35 corsisti. L’attenzione riservata alla cooperazione intercomunale è determinata dall’importante opportunità che essa rappresentata per fronteggiare le criticità connesse alla difficoltà, soprattutto dei piccoli comuni, di sostenere l’offerta di servizi di qualità e realizzare un’adeguata animazione e promozione economica e sociale dei territori. Il programma formativo proposto dal Comune di Monza, Ancitel Lombardia e l’Università Cattolica rappresenta un’importante opportunità per perseguire un armonico sviluppo dell’autonomia, efficacia ed efficienza della pubblica amministrazione locale mediante lo sviluppo delle capacità degli amministratori comunali di padroneggiare logiche generali, applicare modelli operativi e replicare pratiche amministrative di successo, coerentemente con i propri orientamenti politici e culturali. Tutto il percorso formativo sarà erogato sia da docenti esperti che svolgono la propria attività nell’ambito degli Enti locali sia da testimoni che ricoprono significativi incarichi in amministrazioni pubbliche lombarde.

Ecco un’anteprima dei contenuti del corso:

  • Comuni, Province e Città Metropolitane
  • Scenari di sviluppo della cooperazione intercomunale
  • Profili costituzionali, legislazione regionale e nazionale della cooperazione intercomunale
  • Cooperazione intercomunale e servizi pubblici locali
  • ICT per la cooperazione intercomunale
  • Analisi di modelli europei di cooperazione intercomunale
  • Modelli di sviluppo delle gestioni associate e fusioni di comuni
  • Aspetti regolamentari e di disciplina locale per le gestioni associate. Pianificazione, programmazione e controllo strategico e operativo

Allegati: BANDO PER LA PARTECIPAZIONE

Gli uffici di Anci, inoltre, hanno fornito queste informazioni aggiuntive:

Per partecipare alla selezione, i candidati interessati dovranno inviare il proprio curriculum vitae aggiornato, copia di un documento di riconoscimento in corso di validità e una lettera di candidatura con la propria presentazione e la motivazione di candidatura per la partecipazione al corso. L’invio della documentazione deve avvenire utilizzando una delle seguenti modalità:

  • Raccomandata A/R intestata a: Comune di Monza – Ufficio Giovani – Piazza Trento e Trieste, Monza 20900 (scrivere sulla busta Candidatura al corso SCUOLA ANCI GIOVANI AMMINISTRATORI);
  • PEC all’indirizzo protocollocert@comunedimonza.legalmail.it N.B. L’indirizzo e-mail scrivente deve essere un indirizzo di posta elettronica certificata, pena l’esclusione della validità della domanda. Indicare nell’oggetto Candidatura al corso SCUOLA ANCI GIOVANI AMMINISTRATORI;

Le candidature potranno essere presentate a partire dal giorno di pubblicazione del presente bando fino alle ore 12 del giorno 04 marzo 2014.

La documentazione è on line all’indirizzo seguente. Per informazioni è possibile rivolgersi alla segreteria organizzativa del Corso all’indirizzo info@ancitel.lombardia.it – telefono 0226707271.