Lavoro

Dal sito di Regione Lombardia, alcuni recenti numeri relativi alla Garanzia Giovani di cui abbiamo già parlato sul sito di ardesiounita.it e di cui si parlerà in occasione della serata prevista per mercoledì 11 giugno 2014 presso la sala consiliare del Comune di Ardesio:

‘Garanzia Giovani’, assessore: occasioni di lavoro in tempi brevissimi

27 maggio 2014
(Ln – Milano) I 4.453 giovani che hanno scelto di usufruire in Regione Lombardia di ‘Garanzia Giovani’ attraverso il portale nazionale, hanno ricevuto una comunicazione via email, con le credenziali per accedere al portale regionale www.garanziagiovani.regione.lombardia.it e per poter scegliere l’operatore pubblico o privato accreditato per avviare subito la loro presa in carico.

TIROCINI O ESPERIENZE LAVORO IN TEMPI BREVI – “Il modello lombardo di attuazione di Garanzia Giovani prevede la scelta dell’operatore fin dal momento della richiesta di adesione al Programma – dichiara l’assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro – Il nostro scopo è di ridurre i tempi per la presa in carico dei giovani e di garantire loro l’avvio di un tirocinio o di un’esperienza di lavoro in tempi brevissimi. Stiamo lavorando perché in Regione Lombardia non succeda che chi aderisce a Garanzia Giovani resti per mesi in attesa di essere chiamato per poi magari ricevere solo una generica attività di orientamento”.

ACCETTATE PROPOSTE MODIFICA – “Proprio ieri il Ministero – continua l’assessore – ha restituito a Regione Lombardia la Convenzione firmata, accettando tutte le proposte di modifica presentate dalla Regione, compresa quella che prevede il coinvolgimento di INPS per l’erogazione del bonus occupazione ed anche quella delle indennità dei tirocini e degli apprendisti. Ora siamo nelle condizioni di portare all’approvazione della prossima Giunta il piano regionale di Garanzia Giovani in modo da perfezionare tutti i successivi passaggi formali”.