L’Eco Cafè ad Ardesio – intervista al sindaco

Sabato 2 agosto 2014, in occasione della manifestazione Ardesio DiVino, il quotidiano L’Eco di Bergamo ha dedicato due pagine al nostro Comune, al sindaco ed alla ProLoco.

Innovare, ecco la ricetta anti crisi di Ardesio

Il sindaco Bigoni: c’è l’entusiasmo dei giovani imprenditori
Efficienza ed efficacia le parole chiave su risorse e servizi

Ardesio

GIAMBATTISTA GHERARDI
È a metà dell’opera (a livello di mandato amministrativo) e se non fosse per una maledetta ernia che gli ha bloccato la schiena, potrebbe anche scapparci un sorriso di soddisfazione. Alberto Bigoni, 36 anni, è sindaco di Ardesio dal 2011, a capo di una lista civica. Guida una comunità che, come altre, negli ultimi anni ha dovuto cambiar pelle. Ha perso alcune certezze (leggi industria manifatturiera), ma si è messa al lavoro verso nuovi orizzonti, di cui Ardesio DiVino è interprete non secondaria. “Dieci anni fa – spiega il primo cittadino – facevo parte, con altri amici, del gruppo che ideò l’iniziativa. Mi occupavo del programma musicale e in quell’esordio imbracciai il basso elettrico per proporre musica “fusion-jazz-rock” con il gruppo Modal Sound Trio, fondato con Rudy Corbetta e Vittorio Bonadei, cui è subentrato nel 2010 Marco Del Bello”. Dieci anni dopo la musica è cambiata per la manifestazione (ormai di livello internazionale), ma anche per Ardesio. “Lo spopolamento della montagna – sottolinea Bigoni – è un dato evidente che le statistiche rimarcano come tendenza non temporanea…. “

 

Leggi la pagina 38 e la pagina 39 del l’Eco di Bergamo del 2 agosto 2014!

advino2014_ecodibergamo