Destinando il 5 per mille al Tuo Comune di residenza, il Comune di Ardesio lo utilizzerà per migliorare i servizi sociali rivolti ai cittadini, per sostegno alle famiglie, per l’assistenza agli anziani e ai disabili, per le attività culturali e ricreative, per sostenere il volontariato e per tutti quei servizi sociali che permettono di migliorare la qualità della vita delle persone. Alla presentazione della dichiarazione dei redditi 2015, sia che utilizzi il modello 730 che il modello Unico, puoi decidere che il 5 per mille dell’IRPEF già pagata o da versare allo Stato venga destinato al Tuo Comune di residenza e da questi utilizzato per lo svolgimento di attività e servizi sociali. In questi momenti di gravi difficoltà finanziarie, dettate anche dai continui e cospicui tagli dei finanziamenti statali, le amministrazioni pubbliche si vedono costrette a correre ai riparti. Destinare il cinque per mille alle attività sociali del proprio Comune può fornire dunque una concreta mano d’aiuto a chi ne ha bisogno. E’ sufficiente mettere la Tua firma nel riquadro che riporta la scritta: “Sostegno delle attività sociali svolte dal Comune di residenza”. Tale scelta non determina maggiori imposte da pagare da parte del cittadino e non è in alcun modo alternativa con quella preesistente dell’8 per mille da devolvere ad esempio alla Chiesa. In sostanza si tratta di destinare al Tuo comune e quindi al Tuo territorio, ciò che hai pagato o devi pagare allo stato. Una volta ottenuti e spesi gli importi destinati dal 5 per mille sarà premura del Tuo Comune rendicontare ed illustrare le attività svolte con tali fondi.

5permille