Regione Lombardia tra le misure del Reddito di autonomia prevede due tipologie di voucher mensili finalizzati ad assicurare l’autonomia personale e relazionale delle persone anziane e a sostenere percorsi di autonomia ed inclusione sociale in caso di persone disabili.

Le due tipologie di voucher –  che come tutti i voucher non sono contanti ma servono per “acquistare” servizi convenzionati/accreditati con i Comuni in base ad un progetto costruito tra l’ente e la persona – sono destinati a sostenere progetti Individualizzati per 12 mesi a persona per:

1. Garantire alle persone anziane, in condizione di vulnerabilità socio economica, la possibilità di permanere al domicilio consolidando o sviluppando i livelli di relazioni sociali e di capacità di cura di sé e dell’ambiente domestico mediante l’attivazione di voucher che garantiscano l’integrazione/implementazione dell’attuale rete dei servizi.

2. Sviluppare l’autonomia finalizzata all’inclusione sociale delle persone disabili.

I soggetti interessati alle due azioni potranno rivolgersi ai Comuni di residenza entro il 13 marzo 2017.

Prosegue sul sito di Regione Lombardia


Foto di Lotte Meijer da UnSplash (https://unsplash.com/search/older?photo=ULz8ELesYBM)
Foto di Lotte Meijer da UnSplash (https://unsplash.com/search/older?photo=ULz8ELesYBM)