L’Unione Asta del Serio differenzia l’organico: ad Ardesio quando?

Foto di Taylor Jacobs da UnSplash.com (https://unsplash.com/collections/421706/shes-late?photo=J1EM-LnV-Eg)

Apprendiamo dalla stampa che l’Unione Asta del Serio ha in programma la partenza della raccolta differenziata della frazione organica dei rifiuti (umido) a partire dal 1° giugno, nei due Comuni costituenti l’Ente sovracomunale. L’Unione fornirà i contenitori per la raccolta dell’umido in forma gratuita e punta quindi ad ottimizzare la gestione del servizio e a ridurre i costi ed ha programmato due assemblee in collaborazione con Geco, società che gestisce il servizio, in cui verranno fornite tutte le informazioni necessarie alla popolazione. L’Unione parte con il piede giusto, nella direzione del miglioramento della percentuale della differenziata che, in alta Valle Seriana, è ancora troppo bassa come ben evidenziato da una recente indagine de l’Eco di Bergamo. E ad Ardesio quando partirà? Luglio? Settembre? Comunque in ritardo. Ricordiamo che i bidoncini per la raccolta degli oli esausti giacciono inutilizzati da un anno presso i magazzini comunali, a nulla sono valse le interpellanze di Ardesio Unita nei confronti dell’amministrazione comunale in carica che, di volta in volta, posticipa la consegna. Solo una certezza, quindi: quando avverrà, sarà in ritardo.